BOLSENA – “In merito alla solita nota dei signori anonimi del Partito Democratico è doveroso rispondere. Non tanto a loro ed alla loro totale nullità come soggetti politici ma a coloro che leggendo la nota pubblicata poche ore fa si potrebbero fare delle domande.

Il Comune di Bolsena in questi ultimi sei mesi ha partecipato a sei bandi sul turismo e cultura.
Due bandi in compartecipazione con altri comuni limitrofi: uno già finanziato con il quale entro settembre predisporremo un servizio di nolo bici elettriche che entrerà in servizio dalla prossima stagione estiva; ed uno in corso di accettazione della domanda dove, insieme ai comuni di Capodimonte, Montefiascone, Marta e Gradoli, ci proponiamo come Città della Cultura.

Poi ci sono altri quattro bandi presentati come ente unico. Tre sono stati finanziati e riguardano 6.300 euro per il Corpus Domini e la settimana di festività che lo accompagna, 4.400 euro per la stagione estiva di musica classica dal titolo “Suoni del Lago” e 12.700 euro per la stagione estiva d’intrattenimento dal titolo “Bolsena Summer 2017”.

Il quarto finanziamento è stato richiesto con la legge 36/2007 ed è relativo alle tradizioni regionali, dove abbiamo chiesto un contributo per l’organizzazione della Festa di Santa Cristina. Gli uffici regionali, interpellati circa dieci giorni fa ci hanno comunicato che si deve ancora comporre la commissione di valutazione delle istanze.

Chi si espone politicamente dovrebbe quantomeno informarsi prima di parlare. Innanzitutto per rispetto di chi lavora ed ha lavorato a queste progettualità, mi riferisco all’ufficio Cultura e Turismo del nostro comune. E poi oggi è molto facile capire ed informarsi perchè grazie ad internet è tutto di pubblico dominio e qualora non si fosse in grado di navigare in internet, c’è comunque la casa comunale con indirizzi e-mail, numeri di telefono e persone fisiche che possono dare spiegazioni. Come al solito un’altra brutta figura del Pd di Bolsena. La collezione aumenta”.

Andrea Di Sorte
Assessore al turismo del Comune di Bolsena

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email