Torna l’appuntamento annuale della stagione Bolsenese: La Notte della cultura e degli artisti di strada. Una serata presente nel programma di Bolsena ormai da anni e che quest’anno si unisce alla professionalità dell’organizzazione di eventi Visual Equipe, capitanata da Francesca Talamo. Come le precedenti edizioni, anche in questa occasione la location scelta è il centro storico del paese, a partire dal castello, scendendo in piazza San Giovanni sino ad arrivare alla Basilica di Santa Cristina. Oltre alla musica prevista nelle diverse piazze, il percorso si arricchisce con incontri di carattere culturale organizzati dall’Assessore alla Cultura, Raffaella Bruti. L’orario di inizio previsto per la serata è alle 18.30 presso Palazzo del Drago, dove si terrà una visita guidata gratuita curata da Maria Pace Guidotti, dal titolo “Nelle stanze di un palazzo rinascimentale”. Sempre sul filone culturale, nel programma sono previsti i seguenti eventi:

“Novità sul Miracolo Eucaristico di Bolsena” alle ore 22, presso Palazzo Monaldeschi della Cervara a cura di Raffaella Bruti e il direttore Pietro Tamburini; alle ore 21 nella Biblioteca Comunale si terrà “Stasera ti racconto una storia…”, letture per bambini (0-6 anni) a cura dell’Asilo Nido “L’Isola che non c’è”  Coop. Il Quadrifoglio; alle ore 21, nell’Auditorium comunale, si terrà la mostra “Leonardo da Vinci: Il genio, la natura, l’acqua e il mare”, a cura della Lega Navale Italiana, seguirà alla 21.30, l’attività didattica per ragazzi (6-12 anni) a cura della Coop.Labor.

Presso il Piccolo teatro Cavour, si svolgerà il “Ciclo di Conferenze Teatrali dedicato a Dante Alighieri”, organizzato dall’Associazione culturale Arte in Scena (Tuscania).

 

Ad arricchire il programma dell’evento, non mancherà la musica prevista in diversi punti del centro storico: in Piazza San Rocco alle ore 22.30, i Tirabusciò, coinvolgeranno il pubblico al ritmo popolari di “…canti di strada, di piazza e d’osteria…”; in Piazza Matteotti alle ore 21, si esibirà “Simon Busch Trio” con Simon Busch, Vincenzo Tacci e Gabriele Calanca accompagnati dallo spettacolo di fuoco di OTTO; alle ore 23, nella stessa piazza, si esibiranno in una parata su trampoli gli artisti “Luce di Luna”, al ritmo delle percussione di “The Groove Paradise” di Louis Sax.

Alle ore 21 in Corso della Repubblica, si torna alla musica popolare con i FolkinTuscia, mentre in Piazza Santa Cristina, si esibiranno il DUO in Vento “Flying on Street”, con Alessio Burini e Chiara Gregorin. All’interno della Basilica di Santa Cristina invece, ci sarà “Francigena Musica”, un viaggio nelle cripte di George Athanasiu, Nello Catarcia e il coro Francigena.

L’intero percorso, sarà allietato dallo spettacolo itinerante delle “Compagnia delle Lavandaie della Tuscia” con Simonetta Chiaretti.

Un Evento, quello della Notte della Cultura, che vanta da anni un grande numero di presenze interessate a trascorrere una serata in tranquillità all’insegna della cultura, della musica e con il piacere di trascorrere bei momenti unendo le bellezze di Bolsena, gli aspetti culturali, l’enogastronomia e il divertimento.

Commenta con il tuo account Facebook