Leonardo da Vinci, è stato un inventore, un’artista, uno scienziato, un uomo d’ingegno e un talento universale del Rinascimento…

Quello che alla fine di settembre si è svolto a Vinci è stato un bellissimo incontro fra sette comuni dell’ Associazione Nazionale Città dell’Infiorata,in occasione delle celebrazioni per i 500 anni dalla morte di Leonardo.

Anche la Città di Bolsena, con un gruppo di infioratori e con l’assessore Roberto Basili ha partecipato con la realizzazione del proprio quadro infiorato, insieme ai gruppi infioratori di Fucecchio, Genazzano, Genzano di Roma, Gerano, Poggio Moiano e Noto.
Sei quadri a fare da cornice allo stemma del Comune di Vinci.

Questa iniziativa ha permesso a molte persone di ammirare e conoscere la nostra tradizione, è stata l’occasione per dimostrare e condividere con gli altri la nostra passione per l’infiorata, arte effimera che abbiamo il piacere e l’onere di far conoscere sempre di più anche fuori dal nostro territorio.

E’ stato un momento di condivisione e crescita, insieme agli altri gruppi infiora tori, ognuno con la propria tecnica, ognuno con il proprio modo di infiorare; tutti con la stessa passione.
Abbiamo la consapevolezza che questo incontro a Vinci sarà seguito da molti altri, sono nate, sotto il segno di Leonardo, future collaborazioni, incontri e scambi, con il fine ultimo di far conoscere la nostra Città, le nostre tradizioni e l’amore e l’impegno che ognuno di noi mette nel realizzare queste opere così effimere e allo stesso tempo immortali.