Piatti tradizionali, street food e musica ma anche sport, cultura e divertimento… questo e molto altro sarà Lago in Bocca, il primo food festival sulle rive del lago di Bolsena.

Dal 25 al 28 luglio, il lungolago sarà trasformato in un parco dove il pesce di lago appena pescato, sarà trasformato e cucinato, al fine di valorizzare antiche ricette realizzate all’insegna della tradizione e accoglierà anche decine di piccole e medie imprese della Tuscia che mostreranno in diretta le loro capacità manifatturiere.

Saranno quattro giorni all’insegna del pesce d’acqua dolce, un cibo che va scoperto e rivalutato e che grazie alle attività presenti verrà cucinato in diversi Pescati di Gola: fettuccine con persico e luccio, pasta all’ortica con ragù di pesce di lago, mantecato di coregone e sbroscia… tradizione e innovazione si incontreranno in un’esplosione di gusti!

Anche lo street food, curato dalle aziende locali, sarà a base di pesce di lago: luccio burger, latterini fritti, polpette di coregone, latterini marinati e gelato gastronomico al coregone in salsa verde!

Ma la varietà del cibo sarà ampia e si potranno gustare anche ravioli fritti, seadas, bocconcini di pollo, panini con tacchino, torta di ricotta al pistacchio, patatine fritte, porchetta, ricotta di pecora, bruschette all’olio evo, torta al testo, crepes alla nutella, patatine al finocchietto, hot dog e gelato al formaggio e gelato al lampone dei monti Cimini… il tutto accompagnato da un buon calice di vino o un boccale di birra fresco grazie alle cantine e ai birrifici presenti sul percorso enogastronomico.

Lago in Bocca sarà anche cultura grazie agli incontri ‘Conversando sul lago e sulla pesca’ e nei vari ristoranti saranno presenti Giuseppe Targliatore, autore di ‘Ripartiamo dal cibo’, Antonio Quattranni, autore del libro ‘Tra acqua e terra’ e alcuni pescatori per un dialogo aperto sulla pesca e su come vivere il lago.

Non mancherà il divertimento per i più piccoli e presso il Baby Village si potrà assistere al Teatro dei Burattini.

Anche lo sport avrà un ruolo importante all’interno della manifestazione con la sbracciata (gara non agonistica il cui tragitto potrà essere ricoperto a nuoto o con qualsiasi mezzo rispettoso del lago e dell’ambiente), benedizione delle barche, percorsi per sub, regata velica, torneo dirlindana e dragon boat in notturna.

La colonna sonora sarà affidata alla musica live presso i locali sul lungolago che ogni sera, ospiteranno concerti, dj set, sfilate di moda e ‘Lavar Cantando con le Lavandaie della Tuscia.

Lago in bocca sarà il primo festival del food sulle rive del lago di Bolsena. Quattro giorni di pesce di lago appena pescato e cucinato secondo ricette antiche.
Un nuovo modo di vivere il lungolago da sempre crocevia di culture e modi di vita provenienti da tutto il mondo.
Pescatori, ristoratori e agricoltori racconteranno tutto il bello e il buono del lago, a Bolsena dal 25 al 28 luglio.

Il programma completo è nel link seguente: http://www.ditusciaunpo.it/2019/02/12/lago-in-bocca-edizione-2019/

Commenta con il tuo account Facebook