Jacopo Fulimeni

 

CANEPINA – Sabato 26 e domenica 27 novembre 2016 ore 17,30 nella Chiesa di Santa Maria Assunta (Collegiata) in Canepina, due concerti eseguiti da giovani talenti, allievi del pianista viterbese Fabrizio Viti.

Organizzati dal parroco, Don Gianni Carparelli e dalla comunità parrocchiale, il primo appuntamento, in memoria di Virgilio Fazioli, vedrà protagonista, al pianoforte, Jacopo Fulimeni di appena 15 anni, ma che ha già vinto numerose competizioni pianistiche, a livello nazionale e internazionale. Jacopo aprirà il concerto con il fratello minore, Michelangelo, di 12 anni al violino, con musiche di W. A. Mozart e N. Paganini e proseguirà poi con pagine di Liszt e Rachmaninoff, fra le più belle e impegnative.

Il giorno successivo, domenica 27, alla stessa ora e nello stesso luogo, il secondo concerto per la Chiusura del Giubileo “Misericordia” . Ad esibirsi questa volta saranno, Elena Boldi e Stefano Chiurchiu: due ragazzi, allievi anche loro del Maestro Viti, diplomati con il massimo dei voti e vincitori di numerosi premi, in competizioni pianistiche, si alterneranno eseguendo alcuni tra i brani più impegnativi di Beethoven, Liszt, Chopin, Scriabin, Schumann e Ravel. L’ingresso è gratuito.

Michelangelo Fulimeni
Michelangelo Fulimeni
Commenta con il tuo account Facebook