CANINO – Avrà luogo oggi, presso Piazza Valentini, l’inaugurazione della prima edizione de “IL VILLAGGIO DI BABBO NATALE”.

L’iniziativa, promossa e organizzata dall’Officina delle Arti e dei Mestieri di Canino, si svolgerà in due giornate: quella del 22 e quella del 23 Dicembre, sia nella mattina che durante il pomeriggio. Ad allietare la permanenza nel villaggio la presenza di elfi, renne ed orsi polari con i quali sarà possibile giocare e fare divertenti foto. Un evento del tutto nuovo, quello che l’Officina ha esportato nel centro storico di Canino, che tuttavia ha, fin da subito, riscosso appoggio e sostegno da parte di associazioni e singoli cittadini.

Collaborazioni preziose grazie alle quali la manifestazione si è resa possibile. Gli organizzatori tengono a precisare che l’ingresso sarà consentito a grandi e piccini, i quali potranno assistere agli spettacoli in strada o addentrarsi nei luoghi magici del villaggio: il ranch, la casa di Babbo Natale, la sartoria e la posta saranno solo alcune delle attrazioni presenti. Per i piccoli sportivi, inoltre, il 22 Dicembre alle ore 14,30 sarà possibile pedalare all’interno del villaggio grazie alla passeggiata a tema natalizio curata dal Gruppo Ciclistico di Canino, mentre i bimbi più curiosi non potranno di certo mancare allo spettacolo dell’illusionista Maxim, il 23 dicembre alle ore 18 presso il Teatro Comunale. Da non perdere, poi, la fata degli elfi racconta storie, presso il bosco degli elfi.

Durante il corso di entrambe le giornate verranno offerti a tutti i presenti golose merende e leccornie natalizie. A rendere il tutto ancor più meraviglioso, la collaborazione con l’associazione A.G.O.P. , a sostegno dei malati di oncologia pediatrica. L’associazione provvederà, infatti, a recapitare ai bambini del reparto i giocattoli donati, racconti in entrambe le giornate.

L’Officina delle Arti e dei Mestieri di Canino invita tutti alla partecipazione e augura una buona permanenza al Villaggio di Babbo Natale.

Commenta con il tuo account Facebook