CAPODIMONTE – Fervono i preparativi per la quarta edizione del Triathlon della Tuscia che si terrà nel week end 10/11 Giugno sul lungolago di Capodimonte.

Dopo il successo dell’ anno passato con 400 presenze, anche quest’anno l’Amministrazione Comunale ha dato il via libera alla società organizzatrice per una due giorni di Triathlon. Nella giornata di sabato 10 giugno verrà svolto il Memorial ”Letizia Cecchetti” riservato alle categorie giovanili, dai 6 anni fino ai 19 anni, la gara sarà 2^ prova di Campionato Interregionale e vedrà alla partenza circa 300 ragazzi provenienti da tutto il centro – sud Italia. La Domenica sarà la volta della quarta edizione del Triathlon della Tuscia , aperta alle categorie Elite, prova valida per il Rank Nazionale, con 300 atleti iscritti e confermati , che si daranno battaglia nel suggestivo e tecnico percorso che si snoda tra Capodimonte e Piansano, transitando nelle vicinanze del parco eolico. La Manifestazione organizzata da A.S. Green Hill Triathlon Roma e dall’ A.S.D. Scuola Indoor Cycling sarà patrocinata dal Comune di Capodimonte e supportata da alcune associazioni di volontariato come: C.R.I., Protezione Civile Capodimonte, Protezione Civile Marta, A.S.D. Avis Capodimonte e da tanti volontari che daranno il loro contributo per la buona riuscita della gara.

Il programma sarà il seguente:- Prima giornata , Sabato 10 Giugno, ore 12.30 ritrovo , ore 13.30 partenza della prima gara che vedrà al via le categorie Juniores, Youth A e Youth B, a seguire le categoria Esordienti, Ragazzi, Cuccioli e Minicuccioli. Il percorso delle gare giovanili è disegnato all’ interno della passeggiata sul lungolago e le distanze, per le varie categorie, saranno quelle stabilite dal regolamento della Federazione Italiana Triathlon.-Seconda giornata, sarà la volta degli adulti con le Categorie Elite e Master, la partenza verrà data alle ore 10.30 , la distanza in programma sarà quella del Triathlon Sprint. Il nuoto verrà svolto nelle acque del lago di Bolsena, nello spazio antistante il Bar ”H2No” sulla distanza di 750mt. Dopo il nuoto gli atleti prenderanno la bici e si immetteranno su un circuito da fare una volta, in andata e ritorno , per un totale di km 20 in direzione Piansano. Il percorso viene così classificato dal suo Patron Marco Canuzzi: ”E’ un percorso ondulato, molto bello e nervoso con alcune salite corte ma veloci, è adatto a tutti quei triatleti che fanno della frazione in bici il loro punto di forza. L’ultima frazione, la corsa di km 5, sarà pianeggiante e si svolgerà sul lungolago di Capodimonte su un circuito di 2500 mt da ripetere 2 volte. A gestire tutta la parte logistica e organizzativa sarà lo Staff FitnessMania Team, molto esperto nell’organizzazione di eventi sportivi .
Parole di conforto sono arrivate da tutta l’Amministrazione Comunale e dal Sindaco Mario Fanelli che con il loro Patrocinio hanno creduto nel progetto di realizzazione di questo evento Sportivo –Turistico- Culturale, considerando che nelle giornate dell’10 e 11 giugno saranno circa 800 le persone che arriveranno a Capodimonte, tra atleti e accompagnatori. Coordinatore e sostenitore di questa manifestazione sarà il Comandante della polizia Locale ( Pietro Bellucci), che da buon sportivo, dirigerà al meglio le operazioni di viabilità del traffico locale, insieme al Comando Stazione Carabinieri di Capodimonte.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email