CAPODIMONTE – Fervono i lavori di rifinitura a Capodimonte dove la ASD Amici del Presepe Subacqueo sta completando l’organizzazione della grande festa prevista i giorni 8,9 e 10 dicembre per la 25 edizione del Presepe Subacqueo al quale si unisce per la sesta volta la Stella Cometa sommersa, in procinto di essere inserita nel guinness dei primati come la piu’ grande al mondo in questa categoria.

La manifestazione che animera’ la bella cittadina lacuale e’ organizzata con il patrocinio gratuito del Comune di Capodimonte, dell’Avis, Admo e ASL, con la collaborazione del Centro Sportivo Provinciale Libertas ed il supporto dell’ASD Blue & Blue.

Il primo atto sara’ la messa in acqua il giorno 6 dicembre della stella cometa con l’aiuto di varie associazioni come la Croce Rossa, la Protezione Civile, la Polizia Provinciale ed altre insieme ai cittadini di Capodimonte che sara’ poi accesa l’8 dicembre.

Davvero molte le iniziative messe in campo dal dinamico presidente Renato Pizzichetti, venerdi’ 8 dicembre si iniziera’ con la fanfara dei bersaglieri di Tuscania, dopo la benedizione il reparto sommozzatori dei Vigili del Fuoco posizionera’ il Bambinello nella sua posizione all’interno del Presepe Subacqueo. Nel pomeriggio, mentre sara’ attivo un annullo postale celebrativo, ci sara’ una sfilata per il paese con l’Associazione Pilastro Sbandieratori e musici con il Corteo Storico delle famiglie viterbesi.

Alle 17 si terra’ una conferenza sui Farnese a Capodimonte mentre alle 18 si dara’ il via all’illuminazione del percorso di luce e della Stella Cometa sommersa piu’ grande del mondo.

Sabato 9 poi sara’ la giornata dedicata allo Sport con il primo raduno della stella cometa di Mountain Bike e con varie manifestazioni organizzate sul lungolago tra cui una corsa campestre con ritrovo presso il porto alle 9 di mattina.

Nel pomeriggio di sabato si terra’ la proiezione del film “Violenza sul lago”, girato a Capodimonte nel 1954, poi alle 17 ci sara’ la visita al presepe, che sara’ acceso e visibile fino al 7 gennaio, da parte dei gruppi subacquei in collaborazione agli A.P.S. di Capodimonte ed il Blue & Blue Diver Club di Viterbo.

Tante anche le manifestazioni che faranno da corollario tra le quali una passeggiata, denominata “Mangia e Cammina”, domenica 10 in mattinata a cura del gruppo Facebook ImmaginiAmo in collaborazione con la Libertas di Viterbo, una mostra fotografica, un mercatino di beneficenza, il plastico dell’acquario esposto a Caffeina Christmas e degustazioni di polenta nei locali di Capodimonte.

Commenta con il tuo account Facebook