Nelle giornate del 29 e 30 settembre 2018, presso il Club Nautico Capodimonte si è svolta la IV Prova del Campionato Zonale Optimist della IV Zona, 2018 – Trofeo Optikids Capodimonte, a cui hanno partecipato 77 atleti (56 categoria Cadetti e 21 categoria Juniores) provenienti dai principali circoli velici del Lazio.


Per assecondare le previste condizioni del vento, dopo la giornata del 29 dedicata ai preparativi, gli atleti di 9-11 anni per la categoria Cadetti e 12-15 anni per la categoria Juniores, il giorno 30 alle ore 09.00 si sono ritrovati in acqua sulla linea di partenza, avendo come sfondo la suggestiva Rocca di Capodimonte.

Al termine delle prove disputate per la categoria Cadetti femminile è giunta al primo posto Alice Consalvo del Circolo Nautico Caposele, seguita da Sara Anzellotti della Lega Navale Italiana di Ostia, seguita al terzo posto da Anita Bonotti sempre della Lega Navale Italiana di Ostia.

Per la categoria Cadetti maschile è giunto al primo posto Federico Sparagna del Circolo Nautico Caposele, seguito da Mikel Amendola della Lega Navale Italiana di Ostia, seguito al terzo posto da Federico Frezza sempre della Lega Navale Italiana di Ostia.

Per la categoria Juniores maschile è giunto al primo posto Adriano Cardi Quan della Lega Navale Italiana di Ostia, seguito al secondo posto da Luca Mengucci dell’Associazione Velica di Civitavecchia, seguito da Mario Trabucco del Circolo Nautico Caposele.

Per la categoria Juniores femminile è giunta al primo posto Clementina Brocato del Centro Surf Bracciano, seguita da Federica Contardi del Tognazzi Marine Village, seguita al terzo posto da Claudia De Santis del Centro Surf Bracciano.

Mentre i giovani atleti disputavano le prove nelle acque di Capodimonte, attorno all’Isola Bisentina e l’Isola Martana si disputava, riservata ai cabinati, l’11 edizione della Lagolana.

Il Club Nautico Capodimonte attraverso la partecipazione alle diverse manifestazioni sportive disputate sul territorio nazionale, non ultime quelle di Loano e di Rimini, e grazie all’organizzazione presso la propria sede di importanti eventi per il proprio settore agonistico, contribuisce a promuovere l’immagine del lago di Bolsena ma soprattutto contribuisce ad una destagionalizzazione delle presenze fondamento di sviluppo per una economia locale sostenibile.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email