Era da diverso tempo che i carabinieri della stazione di Capranica tenevano d’ occhio un giovane del luogo, che si muoveva sui mezzi pubblici per non dare all’ occhio quando si spostava con la droga.

Ieri sera i carabinieri hanno notato uno strano movimento di chi attendeva alla fermata del autobus in arrivo a Capranica, ed alla fermata, quando hanno visto scendere il giovane che osservavano da tempo hanno deciso di fermarlo e perquisirlo, ed immediatamente hanno esteso la perquisizioni anche all’ abitazione, ed alla fine hanno trovato oltre tre etti di hashish e materiale per tagliare e confezionare lo stupefacente.

Il giovane è stato dichiarato in arresto e tradotto dopo gli accertamenti di rito presso la sua abitazione in regime di arresti domiciliari.

 

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email