CAPRANICA – Sabato 1 Dicembre alle ore 21.00 al Teatro Francigena di Capranica lo spettacolo “Io vi CANTO” di Lucilla Galeazzi, voce e chitarra, e Stefania Placidi, voce e chitarra.

Lucilla Galeazzi negli anni 70/80 comincia a cantare nell’ambito del folk revival con Giovanna Marini. A partire dalla seconda metà degli anni ’90, si dedica alla carriera di solista, realizzando sia dischi e progetti suoi, sia collaborazioni con musicisti di differente provenienza: esponenti importanti del jazz francese, come il chitarrista Claude Barthelemy, il violoncellista Vincent Courtois, il suonatore di basso tuba e serpentone Michel Godard e il compositore di musica e canzoni Philippe Eidel.

Con i jazzisti italiani Gianluigi Trovesi, Eugenio Colombo, Giancarlo Schiaffini, Pino Minafra, Bruno Tommaso, Antonello Salis, Luigi Cinque ecc. ecc.. partecipa a numerosi progetti nazionali ed internazionali. Con Roberto De Simone a L’Opera di Napoli, collabora a 5 progetti di quest’ultimo e poi , nel 1989 fa una lunga tournée di 3 mesi nei grandi teatri francesi, con lo spettacolo “TANGO, MEMORIA DI BUENOS AIRES” insieme al QuartetoCedron, Juan JosèMosalini al bandoneon, Gustavo Beytelmann al pianoforte ed il grande violinista di tango Antonio Agri.

Lucilla Galeazzi ha dedicato la sua vita alla musica tradizionale della sua terra, l’Umbria: Stornelli a saltarello, a malloppu, a recchia, canti epico-lirici, canti a mete, strambotti, canti a vatoccu ecc… Dal 1994, da solista, ha creato i progetti: CUORE DI TERRA, LUNARIO, AMORE E ACCIAIO(con questo disco vincerà nel 2006 la Targa Tenco ed il premio Città di Loano quale miglior disco in dialetto dell’anno), STAGIONI, MAGGIO MAGGIO È CAPITANO,CORRETE SORELLE con il quartetto vocale Faraualla, CELESTE TESORO, ANCORA BELLA CIAO, IL NATALE DEI SEMPLICI , FESTA ITALIANA) e partecipato a progetti con altri musicisti popolari come Carlo Rizzo e Ambrogio Sparagna formando ” IL TRILLO ” ed anche con l’organettista Riccardo Tesi per uno spettacolo/CD omaggio alla grande ricercatrice/interprete toscana Caterina Bueno “SOPRA I TETTI DI FIRENZE”.

Ha inoltre interpretato brani di musica contemporanea come le Folk Songs di Luciano Berio e la Passio et Resurrexio di Sergio Rendine. Nel 2001 comincia la collaborazione con la tiorbista Christina Pluhar al progetto “LA TARANTELLA” con l’Ensemble “Arpeggiata” da lei creato e diretto, che ha riscosso un successo internazionale(premio Grammy Awards quale miglior disco classico europeo 2003); è stata in seguito in tournée europea con il suo progetto “FESTA ITALIA” musiche di carnevale e maggio, ed un altro progetto “LE VOCI MAGICHE DEL MEDITERRANEO ” dove 5 cantanti/percussioniste italiane (Lucilla Galeazzi, Enza Pagliara, Enza Prestia,ValentinaFerraiuolo, Valeria Cimò) interagiscono con 5 cantanti/percussioniste marocchine del gruppo B’NET HOUARIJAT

La partecipazione agli spettacoli della stagione teatrale 2018-2019 si può personalizzare attraverso formule di abbonamento diverso, potendo scegliere tra diversi autori e generi di spettacolo, tutti caratterizzati da produzioni importanti e da interpreti di primo piano della scena teatrale italiana.

Biglietti Stagione Tetrale 2018/2019
Ingresso Intero 10 euro
Ingresso Ridotto 8 euro
Abbonamento 3 spettacoli 21 euro
Abbonamento 6 spettacoli 42 euro
Abbonamento 12 spettacoli 63 euro

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email