CAPRAROLA – Con due eventi in uno – CioccoTuscia e Festa della Castagna – Caprarola si appresta ad accogliere, per due fine settimana, decine di migliaia di visitatori provenienti da tutto il centro Italia. Il 7, 8, 14 e 15 ottobre 2017 tornano infatti, presso la storica location delle Scuderie di Palazzo Farnese, sia il festival CioccoTuscia, dedicato ai dolci sapori e ai frutti a guscio della Tuscia, sia la Festa della Castagna organizzata dalla Pro Loco.

Due eventi che vogliono promuovere e valorizzare i prodotti del territorio, costituendo un importante veicolo per lo sviluppo turistico in un periodo favorevole come l’inizio d’autunno. Per quanto riguarda CioccoTuscia, l’evento si è ormai affermato come uno dei principali eventi enogastronomici della provincia di Viterbo. Oltre ai numerosi stand degli espositori del settore, è una manifestazione che dà spazio a molte iniziative: cooking show, esibizioni di chef professionisti, lezioni di cucina per adulti, degustazioni e intrattenimento per bambini dalle 10.30 alle 19 di ogni giornata, a ingresso libero.

Gli stand gastronomici Festa della Castagna, a cura della Pro Loco di Caprarola, propongono piatti a base di castagne, degustazioni di pizze fritte alla crema di marroni, caldarroste e vino rosso; i visitatori saranno allietati da narratori e stornellatori e dalla presenza di artisti di strada con i loro spettacoli durante la giornata.

“Caprarola è pronta ad accogliere di nuovo e con grande entusiasmo – commenta Eugenio Stelliferi, sindaco di Caprarola – un evento come CioccoTuscia che, insieme alla tradizione locale della Festa della Castagna, renderà onore alla nostra cittadina e vi porterà migliaia di turisti. Per la nostra comunità l’agricoltura, è cosa nota, riveste un’importanza fondamentale per la produzione del reddito e la valorizzazione di questo patrimonio passa anche attraverso la trasformazione dei prodotti: un motivo ulteriore, quindi, per sostenere eventi in grado di spingere la crescita turistica, come dimostrano i numeri degli anni passati. Da parte dell’amministrazione comunale ci sarà, come già avvenuto nelle edizioni precedenti, tutto l’appoggio possibile per realizzare due weekend indimenticabili. Ringrazio fin da ora gli organizzatori e tutti coloro che collaboreranno alla riuscita degli eventi”.

Commenta con il tuo account Facebook