CAPRAROLA – L’edizione 2018 di ArtCity, manifestazione organizzata dal Polo Museale del Lazio diretto da Edith Gabrielli, con la cura di Anna Selvi, direttore dell’ufficio per il teatro e la danza, presenta una grande novità per bambini e famiglie in collaborazione con Casa dello Spettatore: I Bambini e ArtCity è un progetto che intende valorizzare e promuovere il patrimonio artistico, storico e architettonico del Polo Museale in stretta correlazione con il teatro.

I Musei ospiteranno spettacoli – la programmazione è a cura di Anna Selvi e Giorgio Testa, destinata alla fascia d’età tra i 3 e i 10 anni- per una esperienza complessiva dello sguardo in cui gli elementi di dialogo tra museo e teatro sono le tracce da seguire lungo un percorso di apprendimento collettivo. Per ogni appuntamento è prevista una particolare attività di accompagnamento alla visita museale e di introduzione allo spettacolo pensata per combinare i due momenti in maniera organica all’interno di un’occasione di crescita e di educazione partecipata.

Venerdì 7 settembre ore 19 Palazzo Farnese a Caprarola, nella splendida Sala del Mappamondo, ospiterà LA SCOPERTA DELL’AMERICA, di e con Valerio Malorni, della compagnia Teatro delle apparizioni. Un uomo e la sua avventura, un viaggio verso ciò che ancora non si conosce; un racconto intimo, in una cucina, dentro la quotidianità e i gesti semplici. Come una fiaba presa tra le maglie della Storia la scoperta del nuovo mondo diventa occasione per guardare alla condizione dell’essere umano, alla sua natura tra vizi e talenti. Le speranze, le opportunità, le delusioni vengono attraversate in una narrazione tra realtà e fantasia.

Il lavoro, scritto da Cesare Pascarella all’indomani dell’Unità d’Italia, evidenzia con affetto le qualità della cultura e del carattere italiano. Cinquanta sonetti in cui la musica delle parole, in romanesco semplice e diretto, dà forza e valorizza un racconto lontano. Dal sogno della partenza all’illusione del ritorno, uno sguardo sulla costanza e la tenacia di un navigatore.

Lo spettacolo sarà preceduto da un incontro di accompagnamento alla visione e breve visita del sito alle ore 17 della durata di 2 ore. L’accesso è gratuito per i bambini. Gli adulti possono accedere con il biglietto d’ingresso del sito.

I Bambini e ArtCity costituisce la prima fase di un progetto di “didattica della visione” che tra ottobre e dicembre 2018 coinvolgerà le scuole con una nuova programmazione destinata agli insegnanti e agli studenti. L’intervento è a cura dell’associazione culturale Casa dello Spettatore che si occupa a livello nazionale di formazione del pubblico e di educazione al teatro, con particolare attenzione alle giovani generazioni e al rapporto con la scuola.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email