Questa mattina, dopo oltre due anni, i Carabinieri di Carbognano sono tornati ad occupare lo stabile che ospita, in quel comune, la Stazione dei Carabinieri.

La caserma fu dichiarata inagibile a seguito degli eventi sismici del 25 agosto del 2016 ed i militari furono costretti ad abbandonare la loro sede per ripiegare sul limitrofo Comune di Fabrica di Roma. Con un grosso impegno del Comune, prima dell’estate, è stato approvato lo stanziamento dei fondi per la rimessa in efficienza dello stabile di loro proprietà che, questa mattina, riapre ai cittadini i propri battenti. Gli Uffici saranno aperti con gli stessi orari di sempre, garantendo la vicinanza dei carabinieri, e la sicurezza alla popolazione.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email