Falcone e Borsellino

«La ventottesima giornata della Legalità del prossimo 23 maggio deve alimentare  tra Istituzioni, istruzione, mondo della cultura, del volontariato e delle imprese, sinergie quotidiane ed interazioni preziose per il presente e per il futuro dell’Italia.

La cultura della legalità non è solo quella più evidente di sbattere in galera chi delinque. È un processo di evoluzione culturale che prende nutrimento dall’etica del dovere e dalla cultura del dono.

Nell’era del post Covid la presenza della malavita organizzata rischia di avere un ruolo, in mancanza di liquidità ed in presenza di una capacità nota di poter investire e riciclare denaro.

Sono lo sforzo collettivo può e potrà dare risultati  significativi ed obiettivi importanti da raggiungere.

“Gli uomini passano, le idee restano e continueranno a camminare sulle gambe di altri uomini”.

Buona Legalità a tutti».

Così comunica la Lista Civica Impegno Comune per Carbognano e Fratelli d’Italia in una nota firmata da Cons. Rossano Baldinelli Ferri, Cons. Lanfranco Fratoni, Cons. Marco Caccia e Marco Palma.