È Umberto Druschovic di Aosta il vincitore della IX edizione 2020 del Premio Nazionale di Poesia “Vito Ceccani”. Sarà a Castiglione in Teverina sabato 19 settembre per la premiazione, alla sala conferenze del MUVIS Museo del vino.
Oltre il trofeo, dedicato allo scomparso maestro di Castiglione, riceverà un quadro d’autore, la pubblicazione di una raccolta per i tipi dell’Accademia Barbanera, un week end nella Teverina. Il premio ha visto quest’anno una consistente e qualificata partecipazione, ben 149 autori, da tutta Italia.
Divisi nelle sue caratteristiche tre sezioni: A lingua 93 autori, B dialettale 19 autori, C giovani studenti per 37 autori. Complessivamente oltre 330 poesie inviate, con un duro lavoro da parte dell’autorevole e competente commissione esaminatrice, così composta: Prof. Giuseppe Medori, Prof. Carlo BUONOMO, Dott.ssa e scrittrice Tiziana Tafani, nonché Emiliana Ceccani, in rappresentanza della famiglia “Vito Ceccani” e curatrice della copertina antologia, che infinitamente ringraziamo.
“Vi aspettiamo – comunica l’Accademia Barbanera – per un pomeriggio di poesia e musica presenta la manifestazione Fabio D’Amanzio accompagnamento musicale al violino del Prof. Leonardo Ceccani, interverranno numerosi poeti da tutta Italia.
Abbiamo ottenuto il patrocinio della Regione Lazio, della Provincia di Viterbo, dell’amministrazione comunale di Castiglione in Teverina  nonché di “Wikipoesia”, siamo tra i 30 premi con il suo prestigioso patrocinio culturale, enciclopedia on line dei premi di poesia come la “Wikipedia della poesia”.
Ciò che caratterizza la nostra attività è la passione comune per la poesia, la letteratura, la bibliofilia, il no-profit. In tempi di crolli produttivi generali, nonostante tutto, l’operosità dei nostri soci continua a sfornare richieste di libri, delle nostre edizioni. Lo scorso 2019 abbiamo pubblicato ben diciotto libri senza sosta con continuità e sentimento.
Il nostro è un impegno collegiale continuo, per questo inviamo una pubblica espressione di gratitudine, di riconoscenza a tutti coloro che si sono prodigati per la sua realizzazione:
Un ringraziamento a tutti buona lettura, buona continuazione per gli anni a venire”.