VITERBO – “Comune di Viterbo e comune di Celleno uniti dalla Francigena, la società di trasporto pubblico locale. Attivi i collegamenti tra i due territori grazie a un accordo atteso da anni tra le due amministrazioni”. A dichiararlo è Alvaro Ricci, assessore ai lavori pubblici del comune di Viterbo.

“Gli autobus che collegano i due comuni – prosegue Ricci – sono quelli della linea 12. I biglietti si possono fare direttamente sull’autobus e a Viterbo. Si sta inoltre individuando un punto vendita anche a Celleno. Un risultato importante che permetterà sia di collegare i territori viterbesi di Roccalvecce e Sant’Angelo con Celleno, sia Celleno con Viterbo, aprendo un varco importante verso la zona nord della provincia di Viterbo ed estendendo il servizio di trasporto pubblico urbano”.

“In questo modo – conclude Alvaro Ricci – vengono uniti, grazie al trasporto pubblico, due zone della Tuscia molto importanti, la Teverina e la città di Viterbo, facilitando i collegamenti con il capoluogo e i territori della provincia”.

Commenta con il tuo account Facebook