CIVITA CASTELLANA Il 19 giugno alle 9.30, presso la Ceramica Kerasan in via Einstein a Civita Castellana, si inaugura il forno intermittente Economick, una innovazione nella cottura di materiale ceramico con risparmio energetico e diminuzione dell’emissione di inquinanti nell’aria.

E’ stato realizzato dalla società SE.TE.C.s.r.l.,leader nello sviluppo di tecnologie a servizio dei produttori di materiali ceramici, in collaborazione con la Ceramica Kerasan s.r.l. e con la società Life Cycle Engieneering s.r.l. , nel ambito del progetto LIFE ECONOMICK, co-finanziato dall’Unione Europea (contratto di sovvenzione LIFE15 CCM/IT/000104).Il forno intermittente, installato presso l’impianto della Kerasan s.r.l. , è stato appositamente studiato e costruito per un risparmio energetico significativo nella cottura con possibili applicazioni in tutti i settori industriali ceramici.

Lo sviluppo del progetto, che ha la durata di tre anni, coinvolge diverse aziende ceramiche del territorio Viterbese e non. Pensato per applicazioni nei settori ceramici, il sistema è destinato a rivoluzionare anche il settore del risparmio di metano e di emissione di inquinanti nell’ambiente.

L’evento di inaugurazione si svolgerà il 19 giugno 2018 a partire dalle 9.30 invia Einstein, zona industriale di Civita Castellana presso l’impianto della Kerasan con il seguente programma:Saluto di benvenuto a cura dell’Ing. Antonio FortunaVisita guidata allo stabilimento della Kerasan, accompagnati dal dott. Gianluca Andorno, inaugurazione del prototipo con intervento autorità locali e provinciali.Presentazione dei primi risultati ottenuti nella sala riunioni di Palazzo Fortuna, l centro di Civita Castellana, in Via Garibaldi n° 23 e successivo pranzo a buffet.

Per partecipare segnalare il proprio interesse scrivendo una mail a info@setecsrl.it. La partecipazione è gratuita.Maggiori informazioni: www.economick.eu.
Commenta con il tuo account Facebook