ARRESTATO DAI CARABINIERI DEL NUCLEO OPERATIVO E RADIOMOBILE DELLA COMPAGNIA DI CIVITA CASTELLANA, UN RAPINATORE CHE HA TENTATO DI RAPINARE IL PERSONALE DEL LOCALE SERT

Nel pomeriggio di ieri, i Carabinieri del NORM della compagnia di Civita castellana, allertati dalla centrale operativa si sono portati immediatamente presso il locale SERT, dove un tossicodipendente, italiano di 50 anni, stava minacciando il personale in servizio presso la struttura, brandendo pericolosamente una sega in acciaio, nel tentativo di rapinare il posto per impossessarsi di svariate dosi di metadone

Il personale anche se spaventato ha allertato immediatamente la centrale operativa della compagnia carabinieri tramite il 112, che subito ha inviato la pattuglia in prontezza operativa: i Carabinieri appena arrivati sul posto, hanno immediatamente disarmato e bloccato il tossicodipendente, e lo hanno dichiarato in arresto e condotto in caserma.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email