Due i contributi a cui il comune di Civita Castellana vuole dare evidenza. Le relative comunicazioni di approfondimento sono state rese note e pubblicate sul sito ufficiale dell’ente, in home page, tra le news. Uno riguarda la morosità incolpevole (https://www.comune.civitacastellana.vt.it/pagine.php?idPag=431), relativamente ai rischi di sfratto per coloro che, in particolari condizioni di contingenti difficoltà dovute anche alla pandemia, non siano stati in grado di provvedere al saldo delle quote di affitto.

L’altro è un bonus a sostengo degli indigenti (https://www.comune.civitacastellana.vt.it/pagine.php?idPag=432) con ISEE inferiore ai dodicimila euro annui e che consente di offrire un contributo a supporto delle spese relative a TARI, locazioni contratti di affitto, utenze elettricità, gas e acqua.

Per ogni approfondimento a riguardo sono disponibili gli sportelli URP di via S.S. Giovanni e Marciano e il supporto dell’assessorato alle politiche sociali che è a disposizione il lunedì e il giovedì dalle 10,00 alle 12,30 e il martedì dalle 9,00 alle 12,00, telefonando ai numeri 0761/590303-312-314-315.

Le informazioni complete con la modulistica per presentare richiesta sono presenti sul sito ufficiale del comune, ai sopracitati link.