Abbassare ulteriormente le tariffe dell’asilo nido è questo l’obiettivo che si è posto l’Amministrazione Comunale, che nei giorni scorsi, attraverso la delibera della Giunta Municipale n.53/2020, ha deciso di partecipare all’avviso pubblico emanato dalla Regione Lazio concernente “il fondo nazionale per il sistema integrato dei servizi di educazione e istruzione dalla nascita sino a sei anni”, che le permetterà di raggiungere quanto si è prefissata.

E’ opportuno quindi evidenziare che il punto focale del succitato bando preso in considerazione in questa occasione dal Comune di Civita Castellana, riguarderà la riduzione delle rette a carico delle famiglie per la frequenza all’ asilo nido comunale “Rosa Cardinali”.

Con questa richiesta di accesso al contributo regionale, l’Ente civitonico al contempo si è impegnato a non aumentare le rette per la frequenza al nido per l’anno educativo 2020/2021 e di trasmettere contestualmente agli uffici competenti della Regione Lazio ogni documentazione e/o informazione richiesta sia ai fini della verifiche amministrative che per il monitoraggio periodico.