CIVITA CASTELLANA – Calcio e solidarietà Civita Castellana. Sabato 26 maggio al Madami un mista composta da giocatori della Flaminia e Jfc Civita Castellana incontrerà in un test amichevole la Rappresentativa dei dipendenti della Città del Vaticano per raccogliere fondi in favore dell’Associazione Atamo e Cri locale. L’inizio della partita è fissato per le 16.30.

Il programma prevede a partire dalle 15.30 anche un triangolare tra gli Esordienti 2005 ( Jfc Civita Castellana, Ronciglione e Magliano Sabina), mentre successivamente scenderanno in campo i Pulcini classe 2007 della Jfc e della Parrocchia San Giuseppe Operaio di Civita Castellana.

Saranno presenti a bordo campo i dirigenti delle due società di calcio civitoniche, il Vescovo Monsignor Romano Rossi, il Sindaco di Civita Castellana Gianluca Angelelli, Ermanno Lemme presidente dell’Atamo e Giorgio Spagnolo per la Cri locale. E’ prevista l’estrazione di una lotteria in favore delle due associazioni.

L’iniziativa è patrocinata dall’Amministrazione Comunale, sostenuta e organizzata  dalle società di calcio Flaminia e Jfc con la collaborazione di Atamo e Cri.

La Rappresentativa Calcistica Dipendenti Vaticani o come spesso è chiamata Selezione di calcio della Città del Vaticano è la squadra di calcio che rappresenta lo Stato della Città del Vaticano e ne fanno parte calciatori che militano nel campionato di calcio Vaticano ed è spesso impegnata in attività benefiche sia in Italia e sia all’estero.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email