Visto il bollettino meteo della Protezione Civile che evidenzia per tutto il territorio del Lazio un’allerta meteo per le successive 24-36 ore, la Festa di Sant’Antonio con l’ingresso del re Carnevale prevista per il giorno martedì 17 gennaio è stata posticipata nel pomeriggio di sabato 21 gennaio in p.zza Giacomo Matteotti.

Per questa motivazione, il Sindaco di Civita Castellana ha revocato l’Ordinanza n.2/2023 dove veniva anticipata la chiusura delle scuole dell’infanzia, della primaria e secondaria di primo grado e quindi verrà garantito il regolare svolgimento delle lezioni, il trasporto pubblico e servizio mensa.

Articolo precedenteSala Regia del Palazzo dei Priori, il 19 gennaio il workshop “Lo sviluppo turistico del territorio: un incontro con gli attori locali”
Articolo successivoMaltempo, condizioni meteorologiche avverse da oggi, lunedì 16/01/2023, e per le successive 24-36 ore