Civita Castellana

Il Sindaco del comune di Civita Castellana e la sua Amministrazione sostengono con forza e
determinazione la decisione del Sindaco di Viterbo Giovanni Arena affinché impugni
l’ordinanza della Regione Lazio che prescrive, che anche le altre province del Lazio, si
facciano carico dei rifiuti provenienti dalla capitale; ciò determinerebbe infatti una situazione particolarmente pericolosa per i comuni della Tuscia.

La Provincia di Roma e la Regione Lazio si devono adoperare per risolvere con urgenza il
problema che non può essere affrontato e risolto con soluzioni d’emergenza sul territorio della Tuscia così come sta accadendo.

Il Comune di Viterbo e L’Arpa Lazio hanno già denunciato con due pareri il problema di
carattere ambientale ancora tutt’altro che chiarito e risolto.
Considerato che il perdurare degli effetti dell’ordinanza della Regione Lazio che ordina il
conferimento anche dei rifiuti romani determina un carico enorme di rifiuti che si riversano
su Viterbo e provincia, determinando così una situazione drammatica, anche a livello
economico, visto che bisognerà individuare altri siti di conferimento che certamente saranno più lontani e che comporteranno un inevitabile aumento dei costi.

Commenta con il tuo account Facebook