Tutto pronto per la premiazione di “Civitonica in Corto”, la fortunata manifestazione nata nel 2015 che fa parte dell’estesa programmazione della kermesse culturale di CiviTONICA, organizzata dal Comune di Civita Castellana.
Ospite d’onore della giornata conclusiva, che si svolgerà sabato 27 ottobre dalle ore 16:00 nei locali del M.I.Ce. presso il Centro Commerciale “Piazza Marcantoni”, sarà Dania Mondini, storica giornalista del Tg1. La premiazione sarà moderata da un’altra giornalista Rai e scrittrice d’eccezione: Laura Aprati.

Un’edizione assolutamente da non perdere, dal momento che il festival del cortometraggio d’autore, quest’anno, ha superato tutti i precedenti record: 160 corti arrivati da tutta Italia e una giuria tecnica d’eccezione.

Per la sezione “storytelling”, Federico Pommier Vincelli, membro del Consiglio direttivo di AFIC (Associazione Festival italiani di cinema) con la delega per l’innovazione e i servizi e direttore artistico del festival “Molise Cinema”; Letizia Lucangeli, direttrice artistica presso AUCS Onlus (Associazione Universitaria Cooperazione Sviluppo) di ISM (Immagini dal Sud del Mondo – Rassegna di cinema e immagini); Pasquale Tricoci, scenografo e costumista cinematografico; Diana Arbib, scenografa, professionista nel settore Arti e mestieri; Nicola Garofalo, attore; Francesco Palma, esperto di cinema e proprietario del “Cinema Palma” a Trevignano Romano; Giorgio De Rossi, esperto di cinema e ideatore del festival “PalmaCineCaffè” e responsabile dell’associazione culturale “Vino e Calvino”; Ilaria Fusco, tecnico di montaggio, Video Editor e Filmmaker presso H24, SkyTG24 e Repubblica.it e Ferdinando Vaselli, scrittore, attore e regista teatrale, nonché presidente di “20 chiavi teatro”.

Per la giuria “CortoDoc”, Sabrina Mechella Monaldi, giornalista ambientale; Famiano Crucianelli, medico, ex deputato e fondatore de “Il Manifesto”, oggi presidente del Biodistretto della “Via Amerina e delle Forre del Lazio” e Massimiliano Amato, attore, regista e sceneggiatore.

La selezione finale di CiC, Civitonica in Corto, 2018 comprende 21 cortometraggi e soltanto 6 di questi saranno premiati dalla giuria tecnica.

Ma non è finita: sarà conferito anche un premio per il corto più votato sul sito civitonica.com, quello della “Giuria popolare”, progetto al quale hanno contribuito anche alcune classi del I.I.S. Midossi, grazie alla sensibilità al progetto del Dirigente, Prof. Franco Chericoni.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email