CIVITA CASTELLANA – Si amplia l’offerta dell’Estate Civitonica, la rassegna di cinema all’aperto organizzata dall’assessorato allo Spettacolo di Civita Castellana. Per diciotto sere saranno proiettati film e cartoni nella cornice naturale del Parco Primo Maggio.

Molti i titoli in programma in una edizione che è stata finanziata anche dal Consiglio Regionale del Lazio attraverso la partecipazione al “Programma per la concessione di contributi economici a sostegno di iniziative idonee a valorizzare sul piano culturale, sportivo, sociale ed economico la collettività regionale”.

“Abbiamo ricevuto un contributo da parte della Regione Lazio – ha spiegato l’assessore allo Spettacolo di Civita Castellana, Letizia Gasperini – che ci ha permesso di implementare il numero di proiezioni e di rimodulare l’assetto organizzativo dell’evento, che è sempre stato per Civita un punto di incontro per il mese di agosto per le persone che rimangono in città.”

Il primo titolo in programma al Boschetto è “Oceania” che verrà proiettato lunedì 7 agosto alle 21.30, seguirà l’8 agosto “Smetto quando voglio”, il 9 sarà la volta di “Mister Felicità”, il 10 di “Alla ricerca di Dory”, l’11 “Classe Z”, il 12 “La bella e la bestia”, il 13 “L’ora legale”.

Dopo la pausa di ferragosto l’Estate Civitonica riprenderà con “Omicidio all’italiana” in programma il 16 agosto, “Questione di Karma” il 17, “Il diritto di contare” il 18, “Pets -Vita da animali” il 19, “A beautiful mind” il 20, “Non è un paese per giovani” il 21, “Sing” il 22, “Come diventare grandi” il 23, “Mamma o papà “ il 24, “Beata ignoranza” il 25 e “La la land” il 26 agosto.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email