CIVITA CASTELLANA – Tappeti di fiori coloreranno la mattina di domenica 18 giugno le vie del centro storico di Civita Castellana a partire dalle prime luci del giorno.

In occasione del Corpus Domini infatti moltissimi sono i gruppi di quartiere che sono già al lavoro per realizzare sul manto stradale mosaici di fiori sui quali transiterà la processione. La festività del Corpus Domini (espressione latina che significa Corpo del Signore), più propriamente chiamata solennità del santissimo Corpo e Sangue di Cristo, è una delle principali dell’anno liturgico della Chiesa cattolica. Venne istituita l’8 settembre 1264 da Papa Urbano IV con la “Bolla Transiturus de hoc mundo” in seguito al miracolo di Bolsena; nacque tuttavia in Belgio nel 1246 come “Festa della Diocesi di Liegi”.

Il suo scopo era quello di celebrare la reale presenza di Cristo nell’Eucaristia. In questo giorno dove si ricorda il miracolo accaduto a Bolsena nel 1263, a Civita Castellana, per l’occasione e com’è tradizione, sono allestiti nel centro storico, suggestivi tappeti di fiori con rappresentazioni sacre multicolori, lungo il percorso dove transita il corteo processionale.

Commenta con il tuo account Facebook