Fabrica Civita Castellana
«Le aziende dotate di dispositivi di sicurezza per i propri dipendenti e nelle quali si può rispettare la distanza di sicurezza, DEVONO assolutamente riaprire.
Precisiamo – comunica Pamela Zocco, Portavoce locale Italia Viva Civita Castellana, – che la salute è la cosa più importante e che va salvaguardata, ma non possiamo pensare di fermare ulteriormente un polo industriale che viene da una crisi senza precedenti.
Gli attori stranieri, pur coinvolti nel dramma della pandemia, stanno togliendo fette importanti di mercato alle nostre aziende che con impegno, sacrifici e competenza si erano conquistati negli anni.
Non possiamo permetterci di aspettare mesi o anni affinché non si trovi un vaccino, rispettiamo il decreto governativo, ma apriamo, il nostro territorio e le nostre famiglie ne hanno assoluto bisogno».