Tra il 24 febbraio e il 2 marzo prossimi l’Istituto di Istruzione Superiore G. Colasanti di Civita Castellana ospiterà uno scambio internazionale tra studenti europei nell’ambito del progetto Erasmus+ “REALS – Ready to Engage in Active Literary Skills”.

IIl Progetto unisce insieme una partnership fondata sulla verticalità dei curriculum e che vede collaborare l’IIS Colasanti e l’Istituto Comprensivo Pio Fedi dall’Italia, l’Escola Profissional de Moura dal Portogallo e il Gymnázium Dr. Karla Polesného Znojmo dalla Rep. Ceca, con l’obiettivo di promuovere il patrimonio letterario europeo come base e stimolo allo sviluppo di un senso di appartenenza e cittadinanza europea tra gli studenti.

Nel corso del Primo scambio tra gruppi di studenti i ragazzi saranno coinvolti in attività di lettura di gruppo e analisi di opere del patrimonio letterario italiano, al fine di evidenziarne le peculiarità nazionali e i caratteri che possono essere definiti “internazionali” o, ancor meglio, “europei”. Le attività sono finalizzate allo sviluppo di competenze sociali, civiche e interculturali, favorendo il senso critico, il lavoro autonomo e attivo dello studente, nonché a migliorare le competenze di lingua inglese di ciascuno studente.

“Questo progetto conferma l’impegno del nostro Istituto nel fornire agli studenti un’educazione orientata a renderli cittadini del mondo”- ha affermato il Dirigente Scolastico Massimo Giuseppe Bonelli – “nella convinzione che sia fondamentale, in un mondo in continua trasformazione, fornire ai cittadini di domani adeguati strumenti per comprendere la realtà che li circonda, senza dimenticare le proprie radici e le storie che ci hanno reso quello che siamo oggi”.