Circa 70 volontari hanno partecipato alla Giornata ecologica organizzata dall’Amministrazione comunale di Civita Castellana sabato 10 novembre. Famiglie con i bambini, tanti giovani e associazioni del territorio hanno dato il loro contributo alla pulizia di aree verdi e altri spazi urbani.

“Sabato è stato raggiunto un grande obiettivo, più di 70 persone hanno accolto il nostro invito, si sono rimboccate le maniche e hanno partecipato fisicamente ad una iniziativa, facendo un gesto concreto di amore per la propria città- ha spiegato l’assessore alla Cultura e all’Ambiente di Civita Castellana, Vanessa Losurdo- Mi viene da pensare a quanti, di converso, preferiscono impiegare il proprio tempo a riempire i social di foto di sporcizia lasciata a terra da incivili, pensando in questo modo di aver adempiuto al loro dovere civico e non accorgendosi di stare soltanto contribuendo a diffondere quei gesti di inciviltà, danneggiando oltretutto l’immagine della nostra città. Una bottiglia raccolta, a mio avviso, è un gesto di amore per Civita più grande di una foto della stessa bottiglia postata sui social. Abbiamo dimostrato che c’è molta più gente innamorata del proprio paese di quello che si possa pensare”

Le zone ripulite da grandi e bambini sono state i parchi di Priati, La Penna e il Boschetto, inoltre si è pulito l’Orto di Miretto, i parcheggi di via Belvedere, Piazza Marconi, via delle Colonnette, San Giovanni, Boschetto, Parco Ivan Rossi, Sassacci e Borghetto. Sono stati raccolti rifiuti arrivando a riempire circa 110 sacchi, oltre a ingombranti di ogni genere che sono stati trasportati direttamente all’Ecocentro.

“Ringraziamo in primo luogo i genitori che hanno portato i loro bambini a quella che possiamo definire una “lezione pratica di educazione civica”, comprendendo a pieno il significato della giornata ecologica – ha detto l’assessore Losurdo – e tutti i volontari intervenuti: la Sate, Ecosantagata, la Protezione Civile, la CRI, i Carabinieri Forestali, gli ospiti della casa famiglia “L’abbraccio di Arianna”, il Rugby Civita Castellana ed infine la ferramenta Mozzicarelli per il loro prezioso contributo alla riuscita dell’evento di PuliAMO Civita”.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email