CIVITA CASTELLANA – Domenica 25 giugno 2017, militari della dipendente Aliquota Radiomobile, a seguito di segnalazione pervenuta sul 112, intervenivano in località Madonna delle Piagge di Civita Castellana, dove un uomo, di nazionalità rumena, era riverso a terra privo di conoscenza.

Giunti sul posto, i militari operanti soccorrevano l’uomo, allertando immediatamente personale del 118. Successivi accertamenti – si legge in un comunicato dell’Arma – permettevano appurare che medesimo, nelle prime ore del mattino della giornata di ieri, era stato sorpreso a dormire all’interno di una roulotte dal proprietario della stessa. L’uomo di nazionalità italiana, visto lo sconosciuto nella sua proprietà, lo aggrediva violentemente con una mazza in ferro. Il malcapitato veniva ricoverato presso il nosocomio Andosilla di Civita Castellana in prognosi riservata.

L’autorità giudiziaria, concordando pienamente con le risultanze investigative prodotte dal personale operante, disponeva l’arresto dell’uomo italiano, ponendolo in regime detentivo degli arresti domiciliari presso il proprio domicilio.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email