ORTE – Una coda di circa sei chilometri sull’A1 si è formata all’altezza del chilometro 480 in direzione Firenze in territorio di Orte. Per cause in corso di accertamento da parte della Polizia Stadale-Autostradale il conducente di una autovettura che procedeva verso nord pare non si sia reso conto che sulla carreggiata un mezzo di soccorso di una ditta di Orte stava effettuando un controllo su un’auto ferma per un guasto.

L’urto è stato violentissimo ed il mezzo che ha tamponato il carro attrezzi si è quasi letteralmente schiacciato non permettendone in un primo momento neanche l’identificazione della fabbrica.

I vigili del fuoco hanno estratto dal groviglio di lamiere il conducente di cui ancora non si conoscono le generalità che è stato avviato all’Ospedale di Orvieto in prognosi riservata. Il personale della Società Autostrade giunto sul posto ha iniziato i lavori per rendere appena ultimati i rilevi praticabile una corsia in modo da smaltire la lunga colonna di autovetture ferme.

 

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email