I Carabinieri della Stazione di Orte, durante un servizio perlustrativo svolto nel territorio del comune, hanno notato un auto sospetta ed hanno deciso di fermarla e di sottoporre a perquisizione di iniziativa l’occupante.

Si trattava di un uomo di 30 anni, italiano, proveniente da Roma.

Durante la perquisizione i Carabinieri hanno trovato nascosti 17 grammi di oppio e quindi hanno proseguito la perquisizione presso la sua abitazione dove hanno trovato altri 7 grammi di hashish oltre a materiale per lo spaccio; immediatamente i Carabinieri hanno dichiarato in arresto lo spacciatore e lo hanno tradotto presso le camere di sicurezza della Compagnia Carabinieri di Civita Castellana.