VITERBO – La lente d’ingrandimento della Questura di Viterbo si concentra su Prato Giardino. Come ulteriore segno di vicinanza alla popolazione, infatti, al parco comunale, sarà presente un camper della Polizia di Stato.

All’interno dell’Ufficio Mobile, che fungerà da vero e proprio punto di ascolto dei cittadini, sarà presente personale qualificato della Questura impiegato nel servizio del Poliziotto di Quartiere, al quale potranno essere rivolte segnalazione e indicazioni.

Un ulteriore presidio di sicurezza per i cittadini viterbesi che rientra nell’ambito dell’intensificazione dei servizi di controllo e sicurezza pianificati dal Questore di Viterbo in modo sempre più incisivo e diffuso finalizzati, oltre che a garantire nell’arco delle 24 ore un continuo e approfondito controllo del territorio, anche a fronteggiare e prevenire adeguatamente ogni illegalità nelle zone considerate più a rischio.

“Dopo gli arresti effettuati dalle Forze dell’Ordine – afferma il Questore – la nostra strategia di intervento si sposta sulla prevenzione, con una presenza continuativa della Polizia di Stato che spero rassicuri maggiormente la cittadinanza”.

Commenta con il tuo account Facebook