VITERBO – In occasione della rassegna florovivaistica “San Pellegrino in Fiore”, che si sta svolgendo in questi giorni a Viterbo, la Questura, al fine di dare più incisivo impulso all’attività di prevenzione, ha pianificato con apposita ordinanza un mirato dispositivo di vigilanza da attuare nelle zone interessate dall’iniziativa.

 

I servizi di ordine pubblico, che riguardano il quartiere medioevale ove si svolgono gli eventi in programma, vengono attuanti mattina e pomeriggio da pattuglie appiedate della Polizia e dei Carabinieri. Inoltre, nel pomeriggio di ieri, la Polizia di Stato ha vigilato le piazze e le strade del centro anche con le Squadre a Cavallo.

 

I cavalli, montati dagli Agenti della Polizia, hanno suscitato la curiosità e l’ammirazione di cittadini e turisti che non hanno esitato a scattare foto per immortalare l’evento caratteristico. A Piazza del Plebiscito, poi, è stato allestito uno stand dove i poliziotti della Questura e della Polizia Stradale hanno distribuito gadget e illustrato alla cittadinanza l’attività istituzionale della Polizia di Stato.

 

Proseguirà anche nei prossimi giorni l’attività di prevenzione della Polizia di Stato che il Questore assicurerà, oltre che nel centro cittadino con le pattuglie appiedate, anche negli altri quartieri impiegando numerosi equipaggi dell’Ufficio Prevenzione così da garantire un capillare controllo del territorio.

 

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email