VITERBO – (M.C.) Lunedì mattina la città Viterbo ha rivolto il suo estremo saluto a Nello Celestini, presidente emerito del Sodalizio dei Facchini di Santa Rosa e simbolo della fede dei viterbesi nella propria patrona.

 

Tantissime le persone giunte presso la Basilica di Santa Rosa, ovvero, in quella che per Nello costituiva quasi una seconda casa. Lì, in quel luogo vissuto e frequentato in una vita caratterizzata dall’immensa devozione per la piccola Rosa, il vescovo di Viterbo, Lino Fumagalli, ha celebrato i funerali al cospetto di una folla commossa.

 

La redazione di OnTuscia, rimarcando il cordoglio per la sua scomparsa e la vicinanza alla famiglia Celestini, intende ricordare Nello così, con poche ma sentite parole e, soprattutto, attraverso una foto che lo ritrae con suo figlio Lorenzo, Sandro Rossi e Massimo Mecarini. Ciao Nello, che Santa Rosa ti abbia in gloria.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email