CANINO – Nella mattinata del 12 novembre, a Canino, all’interno di un bar un 42enne del luogo aggrediva per futili motivi, riconducibili a vecchi dissapori, un 76enne anch’egli di Canino. L’uomo, come riportato in un comunicato dell’Arma, notava seduto al bar l’anziano e armandosi di un bastone lo colpiva violentemente alla testa per poi darsi alla fuga. I militari prontamente intervenuti rintracciavano l’aggressore presso l’abitazione e rinvenivano l’oggetto contundente.

Mentre la vittima  soccorsa dal 118 veniva trasportata presso l’Ospedale di Tarquinia e curata per le ferite subite. L’arrestato, come disposto A.G., veniva associato presso la propria residenza in regime domiciliare in attesa rito direttissimo.

Commenta con il tuo account Facebook