VITERBO – Nella serata di ieri due giovani ragazze di origini rumene di 20 e 21 anni, sono state scoperte a rubare all’interno di un noto supermercato di via Garbini un ingente numero di profumi di marca, ma sono state scoperte e fermate dai carabinieri della stazione di Bagnaia che si trovavano in servizio perlustrativo a Viterbo.

Immediatamente sono state bloccate e condotte in caserma, dove sono state dichiarate in arresto.

La refurtiva interamente recuperata è stata restituita al supermercato e le due giovani ladre sono quindi state ristrette nelle camere di sicurezza della compagnia carabinieri di Viterbo.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email