marijuana

Questa notte, i carabinieri della stazione di Vetralla, durante un servizio di perlustrazione per controllare il territorio, hanno fermato un giovane sospetto del luogo che si aggirava alle 03:00 in modo anomalo nel centro cittadino, ed hanno deciso di perquisirlo visto il nervosismo dimostrato durante il controllo; effettivamente da una attenta perquisizione, i carabinieri hanno trovato che possedeva 560 grammi di marijuana e subito la perquisizione è stata estesa alla sua abitazione dove è stato trovato anche un bilancino di precisione ed il materiale per confezionare la droga: immediatamente il giovane è stato dichiarato in arresto e tradotto presso le camere di sicurezza della compagnia carabinieri di Viterbo.