VETRALLA – “Si comunica che a seguito delle analisi effettuate dalla ASL di Viterbo “Dipartimento di Prevenzione Servizio Igiene Alimenti Nutrizione Acque Potabili Pubbliche”, effettuate in data 28 settembre 2017 e 2 ottobre 2017, il valore del parametro Arsenico e Fluoruri è risultato conforme in tutti i campioni esaminati al rispettivo valore limite di parametro previsto dall’Allegato 1 D.L.vo 31/01. Pertanto il sindaco Francesco Coppari ha immediatamente emesso ordinanza di ripristino delle condizioni di potabilità delle acque distribuite dal pubblico acquedotto”.

Amministrazione Comune Vetralla

Commenta con il tuo account Facebook