NEPI – I Carabinieri della Stazione di Nepi, venerdì mattina, hanno eseguito un arresto in esecuzione di un provvedimento emesso del Tribunale di Sorveglianza di Perugia nei confronti di un uomo 52nne di Roma. L’uomo era finito nei guai per truffa, appropriazione indebita e bancarotta fraudolenta nel periodo dal 2002 al 2005 ed ora dovrà scontare ancora un anno e cinque mesi al regime degli arresti domiciliari. L’arrestato dopo le formalità di rito è stato tradotto presso la propria abitazione a disposizione dell’Autorità Giudiziaria mandante.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email