BASSANO IN TEVERINA – Recuperate le lastre del monumento eretto in memoria dei caduti di tutte le guerre a bassano in Teverina. Le lastre in bardiglio scolpite a mano intorno agli anni trenta- quaranta del 900, erano ormai rese quasi illegibili dal tempo e dagli agenti atmosferici.

Il recupero è stato possibile mediante l’opera prestata da Alberto Pernazza un cittadino Bassanese il quale con sapiente mano, pazienza e perizia ha restituito alla comunità un pezzo della sua storia.
Soddisfazione espressa dal Sindaco di Bassano in Teverina Alessandro Romoli “ mediante questo intervento abbiamo portato a compimento il completo recupero della stele, eretta nella piazza principale, in memoria di tutti i caduti bassanesi nei conflitti del 900 . L’attenzione che questa Amministrazione Comunale riserva verso questo importante monumento, denota una sensibilità tesa a salvaguardare la memoria storica del nostro popolo e di quanti hanno versato il sangue per la nostra Patria, al fine garantire alle odierne generazioni un mondo di libertà e democrazia. Non posso che ringraziare Alberto Pernazza per aver sapientemente prestato la sua opera a favore di Bassano in Teverina “.