CIVITA CASTELLANA – I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Civita Castellana hanno denunciato due uomini di 35 e 31 anni per detenzione al fine di spaccio di sostanze stupefacenti. I due che da tempo erano nel mirino dei Carabinieri sono stati controllati e sottoposti a perquisizione personale mentre si aggiravano con fare sospetto nel centro di Civita Castellana. Durante il controllo sono stati rispettivamente trovati in possesso di 26 grammi di haschish e 5 grammi di cocaina divisi in dosi.

 

Immediatamente i militari hanno esteso la perquisizione presso le rispettive abitazioni in Vignanello dove sono stati rinvenuti bilancini di precisione e materiale per il taglio ed il confezionamento delle dosi. I due, già ampiamente conosciuti alla Forze dell’Ordine, sono stati quindi denunciati all’Autorità Giudiziaria per detenzione al fine di spaccio di sostanze stupefacenti. La droga sequestrata, dopo gli accertamenti scientifici, sarà distrutta.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email