ORTE – Persevera l’attività della Stazione Carabinieri di Orte nella lotta al traffico di sostanze stupefacenti. Gli Uomini dell’Arma questa notte hanno tratto in arresto due uomini ed una donna rispettivamente di 36 31 e 30 anni per detenzione al fine di spaccio di sostanza stupefacente.

 

I Carabinieri durante i controlli ai mezzi in transito al casello autostradale hanno fermato una Volkswagen con a bordo i tre. Insospettiti dall’atteggiamento e dai precedenti di polizia di cui risultavano essere gravati hanno proceduto alla perquisizione dell’autovettura e, sorpresa, nel cassetto portaoggetti posteriore hanno rinvenuto ben 8 panetti di haschish da 100 grammi ciascuno e altri 180 grammi circa già divisi in singole dosi.

 

Successivamente i militari hanno proceduto alla perquisizione presso le rispettive abitazioni dei tre rinvenendo ulteriori 50 grammi di marijuana e un bilancino di precisione insieme a materiale per il taglio ed il confezionamento della droga.

 

I tre sono quindi stati dichiarati in stato di arresto e tradotti, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente, presso le proprie abitazioni in regime degli arresti domiciliari.

 

Il materiale per il confezionamento e lo stupefacente sono stati sottoposti a sequestro e dopo gli accertamenti tecnici verranno distrutti dopo l’autorizzazione della magistratura.

Commenta con il tuo account Facebook