SORIANO NEL CIMINO – Tragico evento ieri sera a Soriano nel Cimino. Un bambino di 11 anni è stato infatti trovato morto, impiccato con una cintura al letto a castello della sua camera. A fare la drammatica scoperta la madre del ragazzino intorno alle 18,30.

 

La donna era uscita di casa per fare delle spese con il fratello più piccolo della vittima, al suo rientro nell’abitazione alla periferia del paese ha trovato il figlio privo di sensi. Sono stati immediatamente allertati i carabinieri della locale stazione e i sanitari del 118, ma per il bambino non c’era più nulla da fare.

 

Sul posto sono intervenuti anche i militari della scientifica del nucleo operativo del comando provinciale, che dopo aver isolato la zona hanno avviato le indagini del caso per tentare di capire cosa possa aver spinto l’undicenne a compiere l’insano gesto. I genitori della vittima lavorano entrambi come impiegati a Viterbo, una famiglia normalissima, sana e tranquilla. Sgomento in tutta Soriano, dove si è velocemente sparsa la voce di questa immane tragedia.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email