VITERBO – Nel tardo pomeriggio di giovedì, lungo la Circonvallazione Almirante, alcuni calcinacci si sono distaccati dal cavalcavia ferroviario, cadendo pericolosamente sulla carreggiata.

Immediato l’intervento dei vigili del fuoco e della Polizia locale, per le operazioni di messa in sicurezza del luogo. La circonvallazione rimarrà chiusa in prossimità del tratto interessato in entrambi i sensi, sin quando gli accertamenti non saranno ultimati.

Traffico in tilt sulla Teverina, dove si sono formate code chilometriche a causa della chiusura forzata dello svincolo sulla Circonvallazione Almirante.

Sul posto anche il Sindaco e l’assessore al Ramo. Una ennesima tegola su questa amministrazione che redige master plan ma non pensa ad effettuare la dovuta manutenzione di una città allo sfascio. Ora sorgeranno i rimpalli di responsabilità su chi doveva accorgersi che il ferro della struttura, a causa delle intemperie, era scoperto e che il cemento che lo ricopriva si era sgretolato. Staremo a vedere.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email