Ieri pomeriggio una donna è precipitata per dieci metri in una forra ed è rimasta in bilico su uno sperone alto 30 metri nell’area in prossimità del borgo di Calcata vecchia.  
La donna è scivolata in uno strapiombo sulla forra sottostante con dislivelli fino 50 metri.

E336070C 7F05 4C46 9181 B588A6B9AE97

La donna, di 19 anni, è stata salvata dai Vigili del fuoco e trasportata al Gemelli in codice rosso.
Sul posto è intervenuta la squadra dei Vigili del fuoco di Civita Castellana, uno dei vigili è stato calato sullo sperone e ha tenuto abbracciata la ragazza fino all’arrivo degli esperti delle tecniche speleo alpino fluviali per il recupero.