I Carabinieri della Stazione di Capranica sono intervenuti a seguito di una denuncia fatta da un operaio della zona che sosteneva che dal suo contatore elettrico risultasse un allaccio abusivo.

Immediatamente sono partite le indagini condotte con l’ ausilio dei tecnici della società elettrica, ed effettivamente è stato accertato che il vicino di casa, già pregiudicato agli arresti domiciliari, si era allacciato tramite cavo elettrico al contatore in modo abusivo e pertanto rubando la corrente.

I Carabinieri della Stazione lo hanno quindi denunciato per furto ed hanno disposto il ripristino dei cavi e del contatore in sicurezza.