Due fazioni familiari hanno iniziato prima ad insultarsi e poi hanno scatenato una violenta rissa che è stata sedata solo grazie al pronto intervento in forze dei Carabinieri della compagnia di Ronciglione e della limitrofa compagnia di Viterbo oltre alle pattuglie delle stazioni di Caprarola e Capranica.

Le due fazioni avverse, tutte di origini rumene, hanno iniziato ad insultarsi per la gestione del parcheggio delle loro autovetture e tutto ha poi degenerato in una cruenta e prolungata rissa che ha fatto finire sei di loro presso il pronto soccorso dell’ospedale Belcolle.

Dopo essere stati ricondotti alla ragione dall’intervento dei Carabinieri di Viterbo e una volta sottoposti 6 di loro alle cure mediche, i Carabinieri hanno arrestato otto di loro e li hanno tradotti agli arresti domiciliari presso le rispettive abitazioni.

 

Commenta con il tuo account Facebook