PROVINCIA – Continua anche nel fine settimana l’intenza attività dei Carabinieri del Comando Provinciale di Viterbo teso a arginare i furti e lo spaccio ed il consumo di sostanze stupefacenti.

 

Decine i servizi posti in essere in tutta la provincia e i risultati non sono tardati ad arrivare. In particolare:

 

I Carabinieri della Compagnia di Civita Castellana hanno:
. denunciato due cinquantottenni per possesso di armi ed oggetti atti ad offendere, nella fattispecie sono stati sequestrati diversi bastoni due catene e due coltelli a serramanico occultati all’interno della loro autovettura;
. denunciato tre uomini tra i 35 e 38 anni due per possesso di armi ed oggetti atti ad offendere e uno per giuda senza patente poiché mai conseguita;
. denunciato un pakistano 24nne per guida di un ciclomotore privo della patente di guida;

 

I Carabinieri della Compagnia di Viterbo hanno denunciato quattro cittadini di origine romena per possesso ingiustificato di arnesi atti allo scasso e uno per guida senza patente di guida;

 

I Carabinieri della Compagnia di Tuscania hanno:
. denunciato un tre uomini di origine romena per guida in stato di ebbrezza alcolica;
. denunciato due italiani 25nni per guida sotto l’influenza di sostanze stupefacenti;

 

I Carabinieri della Compagnia di Ronciglione hanno:
. denunciato un tre uomini per possesso ingiustificato di armi ed oggetti atti ad offendere;;
. denunciato un italiano 35nne per guida sotto l’influenza di sostanze stupefacenti;

 

Infine i carabinieri della Compagnia di Montefiascone hanno denunciato due persone per porto di attrezzi atti allo scasso.

 

Nell’ambito dei suddetti servizi nel territorio del comando Provinciale di Viterbo sono state segnalate all’Ufficio Territoriale del Governo dodici persone per uso personale di sostanze stupefacenti sottoponendo a sequestro circa 30 gr. di haschish, 10 gr di cocaina e 25 di marijuana. Inoltre sono stati controllati più di 200 veicoli per un totale di 480 persone. Sono state elevate 170 contravvenzioni al codice della strada per una somma totale di 8.500,00 euro e sottratti 520 punti sulle patenti di guida.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email